Cod: 308819
Agostino Tassi, 1578-1644.
Autor : Agostino Tassi
Epoche: 17. Jh.

Marina con vascelli "La pesca delle aragoste"

Olio su tela. Misure 100x150.

Realizzato intorno all 1620.

Dalla perizia della dott. Arabellla Cifani: "Il dipinto rappresenta una marina con vascelli e barche di pescatori in una rada costiera. In primo piano. Alcuni pescatori sistemano il pescato a riva: vi spicca gran dovizia di aragoste. Alcuni ricchi mercanti, sulla estrema destra, considerano con attenzione il pesce, probabilmente per acquistarlo. I mercanti sono vestiti con fastosi abiti orientali e con turbanti con piume.Tre fuochi accesi lungo gli scogli serviranno forse per cucinare i pesci. La composizione si completa con schermi creati da alberi e da rocce dalle tonalità scure che creano un proscenio, sul quale si muovono le molte vivaci figurine che contrastano assai piacevolmente con il cielo e con il mare azzurrino del fondo.".

Le bandiere sulle navi, una croce bianca in campo rosso, paiono essere quelle della Repubblica marnara di Pisa.

Si accludono: La perizia della dott. Arabela Cifani e le analisi tecniche eseguite dal laboratorio Thierry Radelet.

E' disponibile la dicumentazione fotografica eseguita con la lampada di Wood, a dimostrazione della esiguità dei restauri.